FESTE & SAGRE

Search our Site

MPN_8

Si può incontrare Babbo Natale partecipando a un vero e proprio spettacolo musicale che racconta la storia di Rudolph e di come sia riuscita a diventare la famosa renna che oggi conosciamo. Si può gironzolare tra le bancarelle del mercatino, il primo in Italia per numero di partecipanti e in lizza per i Best European Christmas Market come unico rappresentante per il nostro paese. E si può giocare al Gioco dell’Oca nel giardino all’italiana del castello. Tutto questo succede al Magico Paese di Natale di Govone, nel cuore del Roero, fino al 22 dicembre.

C’è un modo davvero unico per partecipare all’evento natalizio oltre al camper: un viaggio indimenticabile per tutta la famiglia a bordo di un treno storico che si popola di personaggi a tema natalizio offrendo ai suoi passeggeri un’esperienza assolutamente originale. È lo storico treno con carrozze centoporte originario degli anni Venti che parte da Milano alle 8.15 il 22 dicembre. Si arriva alla stazione di Motta di Costigliole (CN), dove un bus-navetta accompagnerà i visitatori direttamente a Govone, con un breve trasferimento di 15 minuti, sia in andata che in ritorno.  Il viaggio si anima fra musiche natalizie, racconti a tema natalizio e una piccola colazione a base di dolci tipici dell’azienda Amaretti Virginia durante il percorso di andata, mentre un rilassante aperitivo in musica ravviva il ritorno, proponendo la degustazione delle bollicine del Consorzio dell’Asti DOCG e dei prodotti Valgrana; oltre all’acqua Levissima presente durante i viaggi. I biglietti per partecipare al viaggio in treno sono acquistabili direttamente sul sito www.magicopaesedinatale.com e includono servizi come le guide storiche a bordo, il trasferimento in bus-navetta per/da Govone, l’ingresso alla Casa di Babbo Natale scontata per gli iscritti al PLEINAIRCLUB, un gustoso pranzo alla Locanda de Il Magico Paese di Natale nonché l’animazione dedicata e l’assicurazione. 

Con oltre duecentomila visitatori, l’evento natalizio si distingue anche per le sue dimensioni, coinvolgendo l’intero borgo di Govone. Il mercatino è uno dei più grandi d’Italia, con ben 117 espositori provenienti da tutta la penisola (non ci stupisce che sia in gara per il titolo di miglior mercatino d’Europa 2020!). Un’opportunità unica per visitare due siti decretati dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità: il castello di Govone, l’antica residenza sabauda che per l’occasione ospita la famosa Casa di Babbo Natale, e il paesaggio vitivinicolo Laghe – Roero e Monferrato, un panorama di colline ricoperte da vigneti a perdita occhio, fra piccoli borghi e suggestivi castelli.

Per maggiori informazioni si veda il servizio in uscita sul numero di PleinAir di dicembre scritto da Massimiliano Rella e dedicato proprio all’evento natalizio di Govone!

Fonte: https://www.pleinair.it

Link: https://www.pleinair.it/evento/natale-2019-magico-paese-di-natale-govone/