Cerca Articoli

Newsletter

Visitors Counter

5393853
Today
Yesterday
This Week
1359
2306
17928

Your IP: 34.229.97.16
Server Time: 2019-03-25 13:00:43

ITALIA, SICILIA: PASQUA IN SICILIA - PRIMO GRAND TOUR - CAMPER CLUB IL BASSOTTO - DAL 18 AL 28 APRILE 2019 - SICILIA

PASQUA IN SICILIA - PRIMO GRAND TOUR - CAMPER CLUB IL BASSOTTO | FAMIGLIE IN CAMPER

 
 

 

L’occasione che aspettavamo da tempo, il ponte giusto nel periodo giusto e finalmente ci siamo. Prepariamoci a vivere un’esperienza unica e indimenticabile, un tour che ci porterà alla scoperta di molti dei tesori di un’isola unica al mondo, la Sicilia!

7 siti UNESCO, il vulcano più alto d’Europa e uno dei maggiori del Mondo, l’arte culinaria, il barocco, la storia, il mare, il sole, il sorriso della gente….insomma…ci sono tutti gli ingredienti per affermare che sarà davvero un viaggio indimenticabile!

Ovviamente non dimentichiamo il costume…..a fine Aprile la Sicilia può riservarci delle sorprese davvero inaspettate. Siete pronti? Partiamo!!


Le visite organizzate sono strutturate in modo da interessare gli adulti e coinvolgere con giochi e sorprese i bambini. I bambini verranno messi in gruppo con guide particolarmente esperte nel gioco secondo la filosofia "discendo ludens" cioè imparare giocando.

Il raduno è a numero chiuso, raggiunto il numero massimo di partecipanti previsto chiuderemo le iscrizioni


PROGRAMMA


Giovedì 18 Aprile

Per iniziare questo tour abbiamo pensato di ritrovarci in un posto a noi molto caro, la seconda casa di molti di noi, l’agriturismo Adelizzi a Eboli, sede del nostro ormai famoso raduno di Capodanno.

Dal tardo pomeriggio arrivo e registrazione equipaggi presso l’agriturismo Adelizzi (provinciale SCORZIELLO, 84025 Eboli SA)

Registrazione degli equipaggi

Cena in agriturismo con menù dettagliato nell’apposito paragrafo.

Pernottamento in camper nel parcheggio riservato dell’agriturismo


Venerdì 19 Aprile

Dalle 08,00 sarà servita nella sala dell’agriturismo la colazione a buffet con menù dettagliato nell’apposito paragrafo

A seguire trasferimento in camper verso la Sicilia

Il trasferimento avverrà in modo scaglionato per evitare di formare lunghe colonne sulla strada, l’appuntamento per tutti sarà quindi al Camping (i riferimenti dei campeggi verranno comunicati successivamente ai partecipanti)

Nel pomeriggio, dopo la sistemazione degli equipaggi, verrà presentato il programma del viaggio a cura degli organizzatori.

Serata libera (volendo si potrà andare a passeggiare a Taormina con bus pubblico che ferma nei pressi del Camping) o cenare al ristorante del campeggio con menù convenzionato.

Pernottamento in camper in campeggio

 

Sabato 20 Aprile

Alle ore 9.00 partenza in Pullman GT privato dall’ingresso del camping, incontro con le guide e inizio salita sull’’Etna.

Raggiungeremo il rifugio Sapienza a 1920 metri. Arrivati nel parcheggio del rifugio avremo il tempo a disposizione per visitare liberamente i Crateri Silvestri camminando senza alcuna fatica sul loro ciglio. Sarà un’esperienza indimenticabile camminare sui sentieri ricoperti di lava.

Pranzo libero al sacco o presso il Rifugio Sapienza

Alle ore 14,00 partenza in pullman GT provato per Taormina, incontro con le guide e inizio visita guidata del centro storico e del bellissimo teatro greco. Visiteremo la Chiesa di Santa Caterina , Odeon, Palazzo Corvaja, il teatro greco e ancora Corso Umberto, piazza IX aprile e il Duomo.

Per i bambini è previsto l'evento "discendo ludens" cioè imparare giocando: verranno guidati da una guida dedicata che gli farà scoprire la storia sotto forma di gioco

Rientro in serata al camping

Serata relax in riva al mare

Notte in campeggio


Domenica 21 Aprile

Mattinata dedicata alla colazione di Pasqua, con la formula ognuno porta qualcosa e facciamo colazione tutti insieme ci godremo la splendida posizione sul mare del campeggio.

Sarà possibile anche fare la colazione siciliana a base di granita e

Al termine della colazione partenza in camper alla volta di Siracusa, agriturismo “il sentiero degli amanti” dove, dopo aver sistemato i camper, ci rilasseremo intorno alla tavola per il pranzo di Pasqua (menù dettagliato nell’apposito paragrafo).

Nel pomeriggio tempo libero per relax e navetta a disposizione dei partecipanti per raggiungere Siracusa per assistere alla Santa Messa delle ore 19,00 presso la cattedrale di Ortigia (con liturgia dedicata al nostro gruppo), o per una passeggiata libera per il centro o per le viuzze di Ortigia.

Rientro all’agriturismo e pernottamento in camper


Lunedì 22 Aprile

Alle ore 9,30 partenza il pullman GT dall’agriturismo per la visita guidata del centro storico e dell’isola di Ortigia.

Al termine della visita tempo libero a disposizione per il pranzo e a seguire partenza in pullman GT privato per la capitale del barocco siciliano, Noto.

Incontro con le guide e inizio della visita guidata di Noto

Al termine rientro all’agriturismo

Cena in agriturismo con menù dettagliato nell’apposito paragrafo.

Pernottamento  in camper presso l’agriturismo


Martedì 23 Aprile

            Giornata di spostamento in camper verso Marina di Ragusa.

Lo spostamento avverrà sempre a piccoli gruppi per evitare colonne lungo le strade. Si consiglia una sosta per una passeggiata a Marzamemi, piccolo borgo di pescatori molto caratteristico dove c’è la possibilità di parcheggiare presso il parcheggio a pagamento in Viale Paolo Calleri costo 5 Euro a camper. Volendo si potrà fare anche una sosta a Porto Palo di Capo Passero per vedere il particolare incontro tra i due mari. Porto Palo è un borgo marinaro nella punta più a sud della Sicilia, che fa da spartiacque appunto tra il mar Ionio e il Mediterraneo.

Arrivo dei camper al Camping (il nome del camping verrà comunicato ai partecipanti), sistemazione e serata libera a disposizione.

Pernottamento in camper in campeggio


Mercoledì 24 Aprile

E’ la giornata dedicata ai dolci e a Montalbano.

 

Per i bambini è previsto l'evento "discendo ludens" cioè imparare giocando: verranno guidati da una guida dedicata che gli farà scoprire la storia sotto forma di gioco

 

Alle ore 9,30 partenza in Pullman privato GT per Scicli dall’ingresso del camping. Arrivo a Scicli, incontro con le guide e inizio della visita guidata fino a raggiungere i luoghi divenuti famosi per la fiction Montalbano.

 

La stanza liberty del sindaco è la stanza del questore di “Montelusa”

Al primo piano del Municipio di Scicli si può ammirare la bellissima stanza liberty del Sindaco con i suoi decori, gli affreschi della volta di Bartolomeo Militello e gli arredi originali dei primi del ‘900. I fan della famosa fiction de “Il Commissario Montalbano" la riconosceranno come l'ufficio del questore di “Montelusa”, Luca Bonetti Alderighi, con il quale Montalbano litiga spesso nella fiction.

Dal balcone della stanza del primo cittadino si domina tutta la via F.Mormina Penna, già Patrimonio dell’Unesco.

 

Un palazzo settecentesco nel cuore del centro storico

Palazzo Spadaro, residenza della omonima famiglia nobiliare, è un palazzo del Settecento visitabile a Scicli in quanto di proprietà comunale. Il fastoso ingresso in stile liberty, impreziosito dalle opere di Raffaele Scalia, conduce al primo piano che conserva ancora il tipico impianto settecentesco; le diverse stanze consecutive “ad infilata”, con il suo meraviglioso effetto scenografico.  Tra volte affrescate e stucchi di pregio si giunge al grande salone da ballo e all’alcova del barone Spadaro ove si può rivivere lo sfarzo di un tempo. Il palazzo oggi è luogo di incontri e eventi della città e sede della pinacoteca del famoso “Gruppo di Scicli” con opere di pittori quali Piero Guccione, Franco Sarnari, Franco Polizzi e altri.

Chiesa-museo di Santa Teresa

La chiesa di Santa Teresa è una tra le più suggestive della città. Edificio settecentesco dalla facciata sobria e lineare custodisce al suo interno un’esplosione di bellezza: abbellimenti e opere d’arte interessanti. Un’esplosione di colori azzurri e verdi dei suoi affreschi della volta, “illuminata” dal candore delle pareti bianche impreziosite da visi di putti scolpiti e da una fitta decorazione barocca-rococò. Degni di nota sono i raffinati intarsi geometrici in pietra bianca e nera che caratterizzano il pavimento. Leziose cornici rococò e tele settecentesche abbelliscono ulteriormente le cappelle. Un magnifico spettacolo del tipico stile settecentesco ibleo che affascina i visitatori. Oggi è divenuta uno spazio espositivo, ospitando una mostra di affreschi di metà '500, '600 e '700.

 

Vivere le avventure del Commissariato di Vigata visitando il set cinematografico.

L’elegante e novecentesco municipio di Scicli è famoso al popolo televisivo come il commissariato di Vigata. All’interno, a piano terra, oggi è possibile visitare il set cinematografico originale: tra le postazioni di Mimì Augello, Catarella e di Fazio si raggiunge l'ufficio di Salvo Montalbano.

Tra fascicoli, timbri, pratiche e documenti di un vero commissariato ci si immerge negli ambienti della stazione di polizia di Vigata creati magistralmente dallo scenografo Luciano Ricceri. Un vero e proprio tuffo nella fiction dei vostri beniamini.

Su prenotazione (da richiedere al momento dell’iscrizione) al costo aggiuntivo di 3 Euro a persona, sarà possibile visitare anche il set cinematografico della fiction stessa.

 

 

Al termine della visita tempo libero per il pranzo.

 

Alle ore 14,30 partenza per Modica dove arriveremo dopo circa 20 minuti. Incontro con le guide e inizio visita guidata. Avremo modo di visitare anche una pasticceria del posto dove assisteremo alla battitura del cioccolato e degusteremo la famosa cioccolata di Modica.

 

Al termine della visita ci dirigeremo verso Puntasecca dove, al tramonto, potremo ammirare il faro e la famosa casa del commissario Montalbano e infine rientreremo in campeggio Baia del sole.

 

Serata relax e pernottamento in camper in campeggio.

 

Giovedì 25 Aprile

Seconda giornata di visite nel ragusano. La partenza in pullman privato GT è prevista alle ore 9,30 dall’ingresso del camping.

Per i bambini è previsto l'evento "discendo ludens" cioè imparare giocando: verranno guidati da una guida dedicata che gli farà scoprire la storia sotto forma di gioco

Arrivo a Ragusa Ibla (l’altra Vigata)… Chiese, monumenti e palazzi di una cittadina dove il tempo sembra essersi fermato e, proprio per questo, luogo preferito sia per gli esterni del Commissario Montalbano, ma anche per altri capolavori del cinema italiano.

 

Visita guidata e al termine della visita tempo libero per il pranzo

Alle ore 14,30 circa partenza per il Castello di Donnafugata (dimora del boss Balduccio Sinagra e, con il suo labirinto location per l’episodio “Gita a Tindari”) dove ad accoglierci ci sarà un personaggio…molto particolare….ma non possiamo svelarvi tutti i segreti di questo tuor, lo scoprirete al momento!

Visita guidata del castello, dimora patrizia del XIX secolo, in un intreccio di storia e leggenda nelle vicende di una famiglia tra le più influenti del tempo.

Al termine della visita partenza per Vittoria dove visiteremo una collezione unica in Sicilia, il museo dei carretti siciliani che ci verrà illustrato dal simpaticissimo e eclettico proprietario, Giovanni Virgadavola, l’ultimo cantastorie di Sicilia

Rientro in campeggio

Serata relax e pernottamento in camper in campeggio.

 

Venerdì 26 Aprile

In mattinata partenza in camper direzione Agrigento, come di consueto ci sposteremo in modo scaglionato e in modo libero, l’appuntamento è direttamente al parcheggio della porta V del sito archeologico della Valle dei Templi (5 Euro per lasciare il camper).

Pranzo libero e alle ore 14,00 tutti pronti per l’incontro con le guide e l’inizio della visita di questo meraviglioso sito, patrimonio mondiale dell’umanità Unesco!

Visiteremo il Santuario di Demetra, il Tempio di Zeus, il Tempio di Ercole, la Necropoli paleocristiana, il Tempio della Concordia, i Resti delle fortificazioni e la necropoli tardoromana e per finire Tempio di Giunone

Per i bambini è previsto l'evento "discendo ludens" cioè imparo giocando con il seguente programma:

La visita guidata per bambini all’interno del Parco sarà svolta da un Archeologo specializzato in Archeologia didattica. Sarà un percorso di visita-gioco dove i bambini faranno un viaggio tra archeologia, architettura e mito. Saranno coinvolti nella visita che avrà carattere itinerante.

I bambini andranno alla scoperta del parco muniti di una mappa che dovranno completare con elementi che via via verranno fuori durante il percorso. Ogni tempio dedicato ad una divinità diventerà palcoscenico del mito con Dei e animali mitologici che prenderanno forma sulla loro mappa. Inoltre avranno una visione a colori dei Templi greci della valle, grazie ai materiali che consulteranno con l’Archeologo strada facendo. Attraverso i miti e il piacere della scoperta narrato dall’Archeologo, i bambini saranno trasportati all’interno di un mondo mitologico che prende forma nelle architettura antiche del luogo.

Al termine della visita spostamento in camper all’area sosta sul mare nei pressi della scala dei turchi.

Serata libera con possibile escursione per ammirare il tramonto dalla scala dei turchi (1,8 km di distanza, si consiglia di andare via spiaggia o su richiesta con la navetta dell’area sosta, a pagamento da concordare sul posto).

Cena con la formula ognuno prepara qualcosa e si mangia tutti insieme e dopo cena….fantastica sorpresa di fine raduno…….

Pernottamento in camper presso area di sosta


Sabato 27 Aprile

Mattina libera per relax, passeggiate in spiaggia e per qualche foto alla splendida scala dei turchi. Pranzo libero e dopo un buon caffè ci spostiamo per l’ultima entusiasmante esperienza di questo tour.

Ore 14,00 partenza dei camper e arrivo a Favara in area destinata al parcheggio. Sarà lì ad attenderci il trenino turistico della Città che ci farà fare un mini tour di circa 30 min fino ad arrivare in piazza Cavour, meeting point con la nostra guida enogastronomica che ci accompagnerà per tutta la durata della visita.

Il trenino contiene 55 posti, quindi nell’attesa che un gruppo raggiunga la piazza, l’altro visiterà il Chiostro di San Francesco, sito proprio nell’area parcheggio.

Visita guidata della Piazza, del museo della mandorla che ospita circa 200 varietà di mandorle siciliane.

Stop alla Pasticceria  Storica Patti, dove protagonisti saremo proprio noi, durante la “Cannolo Experience”: Ogni partecipante entrerà nel laboratorio e riempirà il proprio cannolo artigianale, con ricotta di pecora, decorandolo con il croccante di mandorla e finalmente, degustandolo in tutta la sua bontà e freschezza.

E’ il momento  del Museo di Arte Contemporanea “ Farm Cultural Park”, protagonista responsabile della rigenerazione urbana di Favara nell’ultimo decennio.

Sarà sempre la nostra guida enogastronomica a guidarci per la durata di tutta l’esperienza, a raccontarci la storia di Favara ed il motivo per cui ci troviamo nella città dell’Agnello Pasquale, dolce tipico pasquale fatto di Pasta di mandorle e ripieno di pasta di pistacchio, che verrà dimostrato proprio a Farm Cultural Park in un’interessante show cooking e degustato alla fine da ognuno di noi.

L’esperienza si concluderà ritornando, tramite il trenino, al punto di parcheggio camper.

 

E’ arrivato il momento della partenza, ci avviamo verso il porto per rientrare a casa.


Domenica 28 Aprile

            Sbarco, saluti e fine raduno

 

PASTI INCLUSI NEL PROGRAMMA

MENU’ CENA DEL GIOVEDI’ 18 APRILE

Antipasto:

verdure pastellate, verza e patate,  ricottina e formaggi misti

Primo piatto:

Fusilli cilentani alla boscaiola

Secondo piatto:

costate di maiale con funghi porcini

Contorno:

patate fritte o insalata di lattuga e radicchio

Bevande incluse: Acqua, Vino, Coca Cola/Aranciata

Menù bambini

menù come gli adulti senza primo

 

 

COLAZIONE A BUFFET DI VENERDI’ 19 APRILE

Cappuccino o latte o caffè

Fette biscottate

Cornetto

Nutella

Miele

Confettura

Crostate

Ciambellone

Succhi di frutta

Biscotti secchi

 

PRANZO DI PASQUA DEL 21 APRILE

 

Menù adulti:

ANTIPASTO

Bruschette , salumi , formaggi, ricottine con marmellate , olive cunzate , vota-vota, arancinette ,caponata ,frittatine varie

                                                                          PRIMI

Bucatini alla palermitana

Penne alla norma

SECONDO

Barbecue di carne (salsicce, bistecche, costolette d’agnello, pollo) con contorno di patate sabbiate aromatizzate al rosmarino e carciofi arrosto

BEVANDE

Acqua, vino e bevanda a scelta

DOLCE

 

Menù bambini: IN CORSO DI DEFINIZIONE

 

CENA DI PASQUETTA DEL 22 APRILE

ANTIPASTI

Insalata di mare, involtini di salmone ricotta e rucola, girelle di mare, insalata di polpo e patate, bruschette

PRIMO

Pennette con pesto di pistacchio zucchine e gamberetti

BEVANDE

Acqua, vino, bevanda a scelta

DOLCE

 

Menù bambini: IN CORSO DI DEFINIZIONE

 

DEGUSTAZIONE CIOCCOLATA A MODICA

Assisteremo alla battitura del cioccolato di Modica e degusteremo questa famosa cioccolata

DEGUSTAZIONE AGNELLO PASQUALE A FAVARA

Show cooking e degustazione del dolce tipico di Favara, l’agnello pasquale

CANNOLO EXPERIENCE A FAVARA

Laboratorio “cannolo experience” e degustazione di cannoli siciliani presso una pasticceria artigianale di Favara - AG

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

QUOTA  A CAMPER CON 2 PERSONE:                  600 EURO

COSTO BAMBINO EXTRA:          

FINO A 4 ANNI:                                                 95  Euro

Da 4 A 12 ANNI (con menù bambino):                160 EURO

DA 12 A 18 ANNI (con menù adulto):                 175 EURO

ADULTO EXTRA(o bambino con menù adulti):    230 EURO

 

LA QUOTA COMPRENDE:

-Kit di benvenuto

-Cena del giovedì 18 Aprile con menù dettagliato in precedenza

-Colazione a buffet di Venerdì 19 Aprile con menù dettagliato in precedenza

-Sosta per 9 notti come da programma in campeggio o area di sosta attrezzata

-Guida turistica ufficiale per visita all’Etna del 20 Aprile

-Pullman gt per l’intera giornata del 20 Aprile per Taormina e Etna

-Guida turistica ufficiale per visita a Taormina del 20 Aprile

-Visita guidata con giochi per i bambini del gruppo a Taormina

-Pranzo di Pasqua del 21 Aprile come da programma con menù dettagliato in precedenza

-Bus navetta dal sentiero degli amanti a Ortigia del 21 Aprile

-Pullman GT per l’intera giornata di Pasquetta 22 Aprile per Ortigia e Noto

-Guida turistica ufficiale per visita a Ortigia e Noto 22 Aprile

-Cena di Pasquetta 22 Aprile con menù dettagliato in precedenza

-Pullman GT per l’intera giornata del 24 e 25 Aprile per le visite a Scicli, Modica, Ragusa Ibla, Puntasecca, castello di Donnafugata, museo del carretto siicliano

-Guida turistica ufficiale per le visite a Scicli, Modica, Ragusa Ibla, Puntasecca, castello di Donnafugata, museo del carretto sicliano di Vittoria;

-Visita guidata con giochi per i bambini del gruppo per le gite del 24 e 25 Aprile

-laboratorio e degustazione cioccolata a Modica;

-biglietti di ingresso ai “luoghi di Montalbano” a Scicli:  stanza del sindaco / del questore di Montelusa, Palazzo Spadaro, Chiesa museo di Santa Teresa

-ingresso al museo dei carretti siciliani e “ricordo della visita”

-Guida turistica ufficiale per visita alla Valle dei Templi di Agrigento 26 Aprile

-Visita guidata con giochi per i bambini del gruppo alla Valle dei Templi

-Parcheggio riservato nel Comune di Favara;

-Biglietto per il trenino turistico a Favara;

-Biglietto di ingresso al museo della mandorla e al museo di arte contemporanea di Favara (Farm cultural Park);

-Passeggiata “enogastronomica” accompagnata per il paese di Favara;

-Show cooking e degustazione dell’agnello pasquale di Favara;

-Cannolo experience a Favara

-Spese per sopralluoghi e organizzazione del viaggio

LA QUOTA NON COMPRENDE:

 

- eventuali traghetti, spese di viaggio, i pasti liberi, i parcheggi alla Valle dei Templi (5 Euro a camper) e l’eventuale parcheggio a Marzamemi e Portopalo di Capo passero, tutto quanto non compreso ne "La quota comprende" e i biglietti facoltativi el dettaglio:

Set cinematografico del Commissario Montalbano a Scicli:
si trova sempre presso la sede del Municipio: costo del biglietto è di 3€ a persona

Castello di Donnafugata + parco

Prezzo per persona

€ 6,00

Prezzo per i minori di 6 anni

Gratuito

Prezzo dai 6 ai 18

€ 3,00

Prezzo per oltre i 65 anni

€ 3,00

 

Teatro greco di Taormina:

Prezzo per persona

€ 10,00

Prezzo per i minori di 18 anni

Gratuito

Prezzo dai 18 ai 25 anni

€ 5,00

Prezzo per oltre i 65 anni

€ 10,00

 

 

Sito Archeologico Valle dei Templi di Agrigento:

Prezzo per persona

€ 10,00

Prezzo per i minori di 18 anni

Gratuito

Prezzo dai 18 ai 25 anni

€ 5,00

Prezzo per oltre i 65 anni

€ 10,00

 

N.B per chi NON è già socio 2019 del Club, alle cifre  indicate nel prospetto,  sommare la cifra di 20 euro a intero equipaggio per la tessera del Club o 30 se si richiede anche la Camping Card International

 

ISCRIZIONE AL RADUNO

NOTA

Il Camper Club il Bassotto non è da ritenersi responsabile di eventuali variazioni di programma per cause non imputabili alla nostra organizzazione ma per eventi particolari che esulano da tutto quanto indicato nel programma e di questo ne daremo immediato riscontro.
Nessuna responsabilità a cose o persone è a carico del club organizzatore

SONO AMMESSI ANIMALI DI COMPAGNIA

ATTENZIONE
Per la prenotazione:

chiamare il numero 3914674423 o 3492265435 oppure scrivere all’indirizzo email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il raduno è a numero chiuso, raggiunto il numero massimo di partecipanti previsto chiuderemo le iscrizioni

Sito web di riferimento: 
https://camperclubilbassotto.wixsite.com/camperclubilbassotto
Telefono: 
335203019
Organizzato da: 
CAMPER CLUB IL BASSOTTO - FAMIGLIE IN CAMPER
 
Fonte: www.camperlife.it
 

Contatti

Noleggio e informazioni:

0559153886


Officina riparazioni:

0559153886


Email commerciale e officina:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 Email servizio ricambi:

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Twitter Widget

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy.

I accept cookies from this site