Cerca Articoli

Newsletter

Visitors Counter

4986815
Today
Yesterday
This Week
339
6053
26678

Your IP: 54.198.212.30
Server Time: 2018-10-20 03:30:20

ITALIA, TOSCANA: RELAX ALLE TERME IN VALDINIEVOLE

 

Nel cuore della Valdinievole, si trovano due cittadine termali dove ritemprare corpo e spirito. A Monsummano Terme ci si rigenera in una millenaria grotta definita da Verdi “l’ottava meraviglia del mondo” mentre a Montecatini Terme ci si rilassa all’interno di eleganti edifici in stile Liberty


Nel nord della Toscana, in provincia di Pistoia, si trovano due luoghi suggestivi, perfetti per un weekend dedicato a passeggiate nella natura e al benessere, Monsummano Terme e Montecatini Terme. Il primo è un piccolo borgo toscano della Valdinievole, apprezzato già dall’Ottocento per i suoi bagni di vapore all’interno di grotte naturali. Il suo nucleo più antico si trova sul colle omonimo, di cui rimangono la pieve romanica e i resti del castello, in una posizione panoramica molto bella, dove lo sguardo si posa sull’intera Valdinievole. Un tempo, nel luogo dove oggi sorge il centro abitato di Monsummano, c’erano solo paludi, bonificate poi nel corso del Seicento, e dello stesso periodo è il Santuario di Santa Maria da Fontenuova, situato nel cuore del paese toscano e costruito per celebrare il miracolo dell’acqua pura che sgorgava in una zona malsana. Monsummano vanta anche il Museo della Città e del Territorio, in piazza Martini, che custodisce le testimonianze della comunità e della sua storia e che organizza visite guidate nel territorio circostante, come quella all’antico comune di Montevettolini con il suo castello; in paese vale una visita anche la casa-museo del poeta del XIX secolo Giuseppe Giusti. La villa, dove nacque nei primi dell’Ottocento, conserva i suoi ricordi personali e familiari, oltre a una biblioteca interessante e a una bellissima cucina.

Grotta Giusti, l’ottava meraviglia del mondo
Il vero fiore all’occhiello di Monsummano è costituito però dalle sue grotte carsiche naturali, immerse in una vegetazione rara e rigogliosa. Basta fare una passeggiata in zona per comprendere le caratteristiche peculiari del territorio: due sentieri geologici permettono di vedere alcune peculiarità morfologiche del luogo e conducono alle cave in calcare, utilizzate fin dal Medioevo come materiale da costruzione e da decorazione (l’alberese rosso, ricavato dalla cosiddetta cava rossa, è stato usato in alcuni fregi nelle chiese di S. Maria del Fiore e Santa Maria Novella a Firenze), e al castello di Monsummano Alto. I sentieri partono proprio di fronte al resort termale di Grotta Giusti, un luogo naturale magnifico per il benessere del corpo e dell’anima. La grotta, scoperta per caso nel 1849 da alcuni braccianti che lavoravano in una cava poco sopra il paese, è di origine carsica ed è stata scavata dall’acqua meteorica e riscaldata dal calore della terra. Si sviluppa per alcune centinaia di metri nel sottosuolo e si compone di numerose cavità accessibili, dove si effettuano cure termali a una temperatura che oscilla fra i 28°C e i 36°C.

Un viaggio all’Inferno
Del tutto appropriato è il nome dato a una delle tre sale che compongono la bellissima e pluripremiata SPA di Grotta Giusti, Inferno. Qui la temperatura si aggira attorno ai 36°C e il tasso di umidità è al 98%. Per arrivarci, bisogna prima passare attraverso Paradiso e Purgatorio, partendo dall’ingresso della grotta e dirigendosi verso le zone più profonde della cavità, via via più calde. Nel Limbo si trova un pittoresco laghetto, in cui l’acqua ha una temperatura costante di 36°C d’inverno e d’estate e dove è possibile fare immersioni subacquee guidate. Un’esperienza impareggiabile. Anche la temperatura dell’aria rimane pressoché costante durante tutto l’arco dell’anno, oscillando dai 31°C nella prima cavità fino ai 34°C della parte più profonda. La pressione atmosferica è costante e uguale a quella esterna in tutte le zone della grotta e un meccanismo naturale garantisce un efficace ricambio dell’aria della cavità, rendendone piacevole la permanenza. All’interno della grotta ci si rilassa circondati da stalattiti e stalagmiti in ambienti piacevoli, dove i vapori delle acque termali generano un naturale bagno di salute e disintossicano l’organismo, producendo un generale benessere in tutto il corpo. Nella grotta millenaria scorrono infatti acque minerali salso-solfato-alcalino-terrose termali a circa 34°C, i cui vapori sono ideali per combattere le malattie degli apparati respiratorio, circolatorio, ginecologico, osteo-muscolare, nervoso e cutaneo. Oltre alla grotta termale, che si snoda per duecento metri nel sottosuolo, la SPA offre due piscine termali all’aperto, una con uno specchio d’acqua di 750 mq - corredata da massaggi subacquei - e una grande cascata scenografica. L’acqua bicarbonata, solfata, calcica, magnesiaca che alimenta le piscine termali ha una temperatura di 35°C. L’esperienza termale in questa cavità carsica è “un dono della natura destinato all’uomo”, assolutamente da provare, in coppia o con tutta la famiglia.

Montecatini Terme, trionfo di eleganza
A soli dieci minuti di camper da Monsummano, si trova il secondo luogo meta del nostro weekend in camper, Montecatini Terme. La rinomata cittadina termale vanta splendidi edifici dall’architettura elegante, tra cui locali storici in stile Liberty e, in cima a due colli, una parte antica di origine romana: Montecatini Alto. Questo piccolo scrigno d’arte accoglie il visitatore con un antico castello, chiese, conventi, musei e negozietti di artigianato e di tipicità locali, oltre a ristoranti che offrono ottime pietanze tradizionali. Vi si arriva a piedi, percorrendo un vecchio sentiero, oppure con la funicolare più antica del mondo, costruita nel 1898 e composta da due carrozze, Gigio & Gigia. Dai 290 metri della collina si ammira un panorama straordinario, un susseguirsi di scorci stupendi su tutta la valle. Tornando nella parte bassa della cittadina, è d’obbligo dedicare qualche ora alla cura di sé. Si può entrare in uno dei tanti stabilimenti termali presenti, tutti immersi in parchi meravigliosi. Anche se la cura idropinica, cioè l’assunzione dell’acqua termale come bibita, è il trattamento più famoso delle Terme di Montecatini, qui si possono praticare cure inalatorie e balneoterapiche, fangoterapia, massoterapia, riabilitazione motoria e fisioterapia, oltre a esserci piscine termali e centri estetici che offrono trattamenti e percorsi benessere adatti a tutti. Si conclude con un bel bicchiere di acqua termale questo weekend di benessere toscano, un’esperienza unica che ha regalato una sensazione benefica e rigenerante che perdurerà almeno per qualche settimana. E forse più.

Informazioni utili per il camperista

Come arrivare in camper in Valdinievole
Monsummano Terme si raggiunge percorrendo l’Autostrada A11 Firenze Mare, uscendo a Montecatini Terme, da cui dista circa 4 km.
Dove sostare in camper in Valdinievole
Monsummano Terme (PT): ampio Punto Sosta presso il resort termale di Grotta Giusti per la sola sosta diurna mentre si utilizzano i servizi della struttura, convenzionata con il Club di CamperLife. PS a poca distanza dal centro storico, in via Risorgimento, GPS: N 43° 51’ 59.44’’ E 10° 48’ 30.981’’.
Montecatini Terme (PT): AA Pionieri Village, via Biscolla 50, Montecatini Terme (PT), tel. 0572/766377 - 393/9723464, convenzionata con il Club di CamperLife. GPS: N 43° 51’ 33.588’’ E 10° 46’ 1.426’’. 27 piazzole per caravan e camper su ghiaia, delimitate da piante complete di colonnine per l’allaccio elettrico e idrico. L’area per il camper service è staccata dagli spazi di sosta. L’area è videosorvegliata e l’ingresso è presidiato 24 ore al giorno. La sosta è disponibile tutto l’anno. 
In alternativa AA Oasi del Centro, via Filzi 30, Montecatini Terme (PT), tel. 0572/773578 - 347/0948404,  GPS: N 43° 52’ 50.16’’ E 10° 46’ 5.732’’. Convenzionata con il Club di CamperLife.
Info turistiche
Grotta Giusti, via Grotta Giusti 1411, 51015 Monsummano Terme (PT), tel. 0572/90771, www.grottagiustispa.com/it. Convenzionato con il Club di CamperLife.
Punto Informa–Informazioni turistiche, piazza del Popolo 97, 51015 Monsummano Terme (PT), tel.0572/954412, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .
Museo della città e del territorio, piazza Ferdinando Martini 1, Monsummano Terme (PT), tel. 0572/954463, www.museoterritorio.it.
Terme di Montecatini, Stabilimento Tettuccio, viale Verdi 71; Stabilimento Redi, viale Bicchierai 64; Centro Benessere Excelsior, viale Verdi 61; Stabilimento Leopoldine, viale Verdi 67, Montecatini Terme (PT), tel. 0572/7781; www.termemontecatini.it.
IAT Montecatini Terme, viale Verdi 66/68, Montecatini Terme (PT), tel. 0572/772244, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

 

Autore: 
Redazione CamperLife
 
Fonte: www.camperlife.it
 

Contatti

Noleggio e informazioni:

0559153886


Officina riparazioni:

0559153886


Email:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Twitter Widget

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy.

I accept cookies from this site