Cerca Articoli

Newsletter

Visitors Counter

3672344
Today
Yesterday
This Week
1018
3134
19501

Your IP: 54.82.79.109
Server Time: 2017-12-17 10:00:56

VAL GARDENA E LA STAGIONE INVERNALE

Val Gardena

Nella splendida cornice delle Dolomiti è tutto pronto per un inverno all’insegna della neve e del divertimento, da vivere con gli sci ai piedi.

Sciate e divertimento senza limiti: in Val Gardena è già tutto pronto per l’apertura della stagione invernale 2017-2018, che si preannuncia densa di adrenalina, di neve e di emozioni.
Chi sceglie questa zona, collocata magicamente al centro delle Dolomiti, le montagne più belle del mondo, come meta per le proprie vacanze sulla neve, potrà cominciare alla grande la stagione.

Gli sciatori più mattinieri possono contare su un’iniziativa molto suggestiva: dal 19 dicembre 2017 al 27 marzo 2018, puntuale alle ore 7 del mattino, è in programma l’evento “Sunrise Dantercepies – Here comes the sun”, un’originale colazione sulle piste da sci, con il primo sole del mattino che colora il cielo e riflette il rosso sulle cime delle Dolomiti. La possibilità di vedere l’alba in cima alla cabinovia Dantercepies è davvero un momento carico di fascino. E dopo una ricca colazione nella Dantercepies Lounge, tutti pronti per una adrenalinica discesa con gli sci sulla pista immacolata. Questo evento fa parte del Val Gardena Active, il ricco programma di attività in grado di accontentare le esigenze di tutti, grandi e piccini, appassionati di sport outdoor e amanti delle attività più rilassanti.

La Val Gardena, con OrtiseiSanta Cristina e Selva, è un vero e proprio paradiso per gli snow lovers, conosciuto e apprezzato nel mondo da tutti gli appassionati di sci che desiderano trascorrere una vacanza invernale con infinite possibilità di divertimento all’aria aperta.

Il Sellaronda, il mitico giro sciistico intorno al massiccio del Sella, con il collegamento all’Alpe di Siusi e il Dolomiti Superski (12 comprensori sciistici e 1.200km di piste), soddisfano egregiamente le esigenze di ogni sciatore, dal principiante al professionista. Un solo skipass per oltre 500 km di piste collegate, il 95% delle quali coperte da innevamento artificiale.

La Val Gardena vanta un’esperienza centenaria nel turismo ed è in grado di coniugare una forte e affascinate tradizione culturale, con tecnologie e strutture all’avanguardia, per permettere una vacanza perfetta a tutti gli appassionati di sport invernali sulla neve.

La grande novità di questa stagione è la nuova cabinovia da 10 posti Piz Seteur, che crea un nuovo e moderno collegamento con il Sellaronda. La cabinovia contribuirà a far stabilire nuovi standard di comfort e prestazioni. Il comprensorio sciistico si presenta rinnovato anche nel look: la stazione intermedia e le cabine portano la forma del designer italiano Pininfarina, e si presentano spaziose e confortevoli. C’è un’altra novità tecnologica che caratterizza l’impianto: grazie al passaggio in stazione rallentato a 65 secondi con 6 cabine aperte, c’è più tempo per salire e scendere, senza stress e in assoluta sicurezza. E con le sue 77 cabine da 10 posti il Piz Seteur raggiunge una capacità complessiva di 3450 persone all’ora. Altra novità riguarda lo skilift Furdenan di Ortisei/Oltretorrente, sostituito con una più lungo: in questo modo raggiungere con gli sci ai piedi la stazione a valle della cabinovia Alpe di Siusi è ancora più comodo.

Per gli sciatori più competitivi c’è anche il Performance check, il servizio gratuito che dà la possibilità di controllare la propria performance sciistica attraverso la registrazione dei passaggi dello skipass agli ingressi degli impianti.

 

Fonte: www.newscamp.it

 

Link: http://www.newscamp.it/val-gardena-la-stagione-invernale/

Contatti

0559153886

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Twitter Widget

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy.

I accept cookies from this site